Diffusione devozione e opere di carità

Diffusione devozione e carità

Un altro modo per mettere in pratica la devozione al Cuore Castissimo di San Giuseppe è la diffusione della stessa, accompagnata da buone opere di carità e da assistenza alle persone bisognose, in modo speciale agli infermi e ai moribondi.
Ecco alcune parti di messaggi di Gesù e di San Giuseppe che ci esortano a queste pratiche:

02 Marzo 1998 Manaus, San Giuseppe:
Gesù e Signore, che ho allevato con amore di padre qui sulla terra, desidera che tutti gli uomini possano diffondere questa devozione del mio cuore a coloro che hanno bisogno delle grazie del Cielo. Egli chiede anche che tutti aiutino i più bisognosi con buone opere e azioni.

08 Marzo 1998 Manaus, San Giuseppe:
Mio caro figlio, tutti coloro che diffonderanno la devozione al mio cuore e la praticheranno con amore e con il cuore, abbiano la certezza di avere i loro nomi impressi in esso, come la croce del mio figlio Gesù e la M di Maria sono impressi in forma di piaghe. Questo vale anche per tutti i sacerdoti, poiché io li amo con predilezione. I sacerdoti che avranno devozione per il mio cuore e la diffonderanno, avranno la grazia, concessa da Dio, di toccare i cuori più induriti e di convertire i peccatori più ostinati. Che tutti possano diffondere la devozione del mio cuore poiché è proprio Dio che chiede così. A tutti coloro che ascolteranno questo mio appello, la mia benedizione.

27 Ottobre 2010 Manaus, Gesù:
Figlio mio, diffondi nel mondo la devozioni a San Giuseppe. Il mondo ha bisogno di conoscere quanto è grande il suo potere in cielo, e come può intercedere per tutti davanti al Mio trono. Dì ai tuoi fratelli che è desiderio del Re del cielo e della terra.
Chi onorerà il mio padre Giuseppe sarà sempre dentro al Mio Cuore Divino.

08 Giugno 2011 Manaus, Gesù:
La pace a tutti voi! Figlio mio, diffondi nel mondo la devozione ai Tre Cuori uniti. Questa devozione è nata dalle profondità del Mio Sacro Cuore ed è una fonte inesauribile di grazie per l’umanità peccatrice. Questa devozione viene per guarire l’umanità ferita e sfinita perché si apra alla grazia di Dio. Sono venuto dal cielo con la Mia Santissima Madre e con il Mio Verginale Padre Giuseppe per benedirvi e per dirvi che, se desiderate le benedizioni e la protezione dal cielo, dovete onorare amare e lodare i nostri Sacri Cuori uniti: così, la vostra vita sarà illuminata e avvolta dalla luce e dalla grazia divina…Chi non è umile non comprende la nostra Santa presenza in mezzo a voi e mai la comprenderà; avranno la grazia di capire i misteri e la presenza di Dio coloro che si fanno piccoli e riconoscono il loro niente davanti a Me, a Mia Madre e a San Giuseppe.
Pregare; molti dicono tante orazioni ma poche sono dette con amore e con il cuore.

20 Maggio 2013 Lumiére, San Giuseppe:
Il mio Figlio Bambino, tanto Santo e Divino, benedice in modo speciale tutti quelli che diffondono le mie glorie e il mio amore paterno. Non saranno abbandonati ne' dimenticati da me coloro che tanto mi amano e mi onorano. Questi figli non vedranno mai le fiamme dell'inferno, ma la gloria del cielo!

 Stampa  Email